Soprav(vivere) a Stenden University! 2.0 L’arrivo

Welcome to Amsterdam! …o Rotterdam, o Eindhoven, o forse sei arrivato in macchina…vabbè lasciamo stare.

Benvenuto in Olanda; il paese dei tulipani, degli zoccoli di legno e delle patate…tante patate!

Infatti troverai fiorai pieni di tulipani ovunque, persone che ancora vanno in giro per strada con i vecchi zoccoli e 7.687.535* piatti a base di patate.

*il numero è puramente casuale.

Dicevamo, benvenuto in Olanda! Ormai ci siamo, l’estate è passata, hai salutato tutti i vecchi amici, tutti i parenti e finalmente hai preso le tue valigie (molto sicuramente cariche di pacchi di pasta e barattoli di sugo della nonna) e ti sei imbarcato per questa nuova avventura.

Se sei arrivato qui da solo come me, questa guida ti sarà molto utile per riuscire a fare tutto il necessario nel più breve tempo possibile…e anche se sei arrivato con mamma e papà, perché insomma, hai 20 anni ed è ora che prendi la vita nelle tue mani.

Intanto spero che tu ti sia segnato tutti gli appuntamenti con la scuola; quello con il sarto (in caso ti servano le divise per hospitality), l’inizio della study start week (se avrai deciso di parteciparci) e il primo giorno di scuola.

Per prima cosa ti consiglio di arrivare con qualche giorno di anticipo per poterti accomodare e fare tutto con calma; una volta iniziata la study start week, la calma è una cosa che ti mancherà parecchio.

Arriva qualche giorno prima e inizia ad organizzarti bene: spero tu abbia già trovato una casa o ti sia già preso una stanza allo study stay (l’alloggio per gli studenti del primo anno), in caso contrario, prenota qualche giorno in un hotel (ti consiglio lo Stenden hotel per Leeuwarden, si trova già all’interno della scuola e per gli studenti c’è uno sconto).

Per la casa puoi cercare sul web in siti come “Kamernet” o “Pararius”, oppure su gruppi facebook come “Rooms/ Housing/ Huisvesting Stenden University” e “Leeuwarden Housing Market” o se proprio non riesci, potrai recarti in una delle molteplici agenzie immobiliari in città.

Non disperare e non ti buttare giù se incontrerai difficoltà, potrai sempre contare su Stenden (e su di noi). La scuola infatti è molto presente e se avrai problemi di qualsiasi tipo, non dovrai far altro che andare all’ufficio “istudy” e farti aiutare.

Lo stesso vale per l’acquisto delle biciclette; vai su facebook su “Leeuwarden online garage sale”, oppure chiedete aiuto alla scuola.

Tra le prime cose da fare c’è la scheda telefonica! Personalmente non ti consiglio gli abbonamenti, che qui hanno prezzi alquanto discutibili. Molto meglio compare una scheda “Lebara”; scheda ricaricabile dalla convenienza unica che si può trovare in moltissimi tipi di negozio ( di solito c’è la pubblicità in vetrina) . Potrai ricaricarla in negozio o sul web e potrai scegliere se ricaricare le chiamate e/o i giga.

Secondo passo, apri un conto in banca, che sia con ING o con Rabobank cambia poco, ma per esperienza posso dirti che con ING potrai richiedere la tessera studente e applicarci un’assicurazione sui tuoi beni al costo di circa 3 euro al mese, un affarone, no!?

Una volta fatto tutto questo sarai pronto per la study start week. E’ un’esperienza che ti consiglio davvero, che tu sia una persona amichevole, sportiva o meno. Ti aiuterà a passare una settimana a stretto rapporto con i tuoi futuri compagni di classe all’infuori della scuola, a creare le prime amicizie, individuare i tuoi connazionali, scoprire un po’ la scuola e la città.

Divertiti e ricaricati di energie perché la settimana seguente si comincia!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s